Posted by admin
I fattori che caratterizzano un regolabarba.

La qualità delle lame di un regolabarba è uno degli elementi più rilevanti, perchè ne deriverà sia la qualità del taglio che la sua velocità. Le caratteristiche di un regolabarba. A seconda delle lame, potrà essere maggiormente facile intervenire su particolari zone quali la mascella oppure il sotto naso. Potendo contare su una lama buona, allora, si potrà automaticamente avere la certezza che il taglio possa essere di livello grande. In primis bisogna chiarire alcune cose sull’ampiezza di taglio. Si tratta di un elemento dato dalla lunghezza della testina, che si andrebbe ad aggirare intorno ai 30 millimetri. L’ampiezza corrisponderà alla zona sulla quale sarà possibile intervenire con una passata singola del regolabarba. Il materiale delle lame potrebbe essere in titanio, in carbonio, in ceramica, oppure in acciaio inossidabile. Quelle in titanio sono quelle maggiormente resistenti e versatili, invece quelle… Leggi Tutto

Continue Reading